Volley, la Virtus si rinforza per la D femminile: presa Simona Luini

Un’altra giocatrice per Piero Colombo. Dopo Aurora Pacini, Laura D’Angelo e Michela Savino il roster che disputerà il campionato di Serie D femminile si arricchisce con l’innesto di Simona Luini. Il forte opposto vanta esperienze in categoria superiore, avendo militato in serie C con la maglia dell’Issa di Novara. “La rosa si va velocemente componendo - analizza l’allenatore mortarese Piero Colombo - anche se l’obiettivo è la salvezza. Da troppi anni a Mortara non si vedono partite di rango regionale, limitando il discorso alla pallavolo, quindi prendiamo questo ripescaggio in D come un’ottima notizia, è chiaro, ma stiamo con i piedi per terra. Alla prima stagione è bene puntare alla permanenza in categoria e non volare troppo con la fantasia”. Ma nei fatti, la Virtus sta mettendo su una squadra che potrebbe andare ben oltre la sola salvezza. Oltre all’opposto sono già state ingaggiate nelle scorse settimane l’attaccante ex Tromello Laura D’Angelo, che pure ha giocato in C, Aurora Pacini, palleggiatrice ex Carbonara al Ticino, Michela Savino, Martina Manazza, ex Rins Mede, di ruolo centrale. Intanto le ragazze di Colombo sono tornate ad allenarsi da questa settimana nella palestra delle scuole medie, e non più al PalaGuglieri. Al PalaBianchi si giocheranno anche le partite di campionato.

Riccardo Carena