Vigevano, omicidio Incarbone: otto anni a Michael Mangano

VIGEVANO – Il vigevanese Michael Mangano è stato condannato a 8 anni di carcere per l’omicidio di Filippo Incarbone (nella foto). Per l’omicidio di Incarbone, avvenuto nel gennaio 2021, oltre a Mangano era stato arrestato anche Gianluca Iacullo, già condannato a 6 anni. Filippo Incarbone era stato assassinato nel suo appartamento in via Buccella e, in seguito, il corpo era stato gettato nel Ticino e ritrovato dopo un mese. Venerdì scorso, 8 aprile, con il rito abbreviato il 32enne Michael Mangano è stato condannato a 8 anni. Il Pm aveva chiesto una condanna a 27 anni di carcere, ridotti a 18 con il rito abbreviato. Nello scorso mese di febbraio il Gup aveva modificato il capo d’accusa derubricando l’omicidio volontario pluriaggravato a omicidio preterintezionale, occultamento e distruzione di cadavere.