Vigevano: Covid e movida, identificati 50 giovani in una notte


VIGEVANO - I militari della Compagnia ducale impegnati a far rispettare i divieti imposti dall'ultimo Dpcm e dall'ordinanza firmata dal presidente di Regione Lombardia nella serata di venerdì 16 ottobre. Proprio nella notte tra venerdì 16 e sabato 17 ottobre, i militari hanno presidiato il centro di Vigevano per sorvegliare la cosiddetta "movida". Sei militari della Compagnia hanno perlustrato le strade di Vigevano imponendo agli esercizi pubblici il rispetto delle normative in vigore, a mezzanotte hanno regolarmente chiuso ed accatastato gli arredi dei rispettivi dehors come disposto dal Comune. Dopo la chiusura dei locali, molti giovani sono stati invitati di non fare assembramenti nelle vie del centro storico, circa 50 di loro sono stati identificati.