Tromello: per affrontare la paura del virus arriva il sostegno della psicologa Castelletti

TROMELLO – E’ Maddalena Castelletti (nella foto) la psicologa che a Tromello fronteggerà l’ansia da coronavirus. Il progetto psicologico è partito lunedì e già sono in tantissimi ad averne usufruito. Maddalena Castelletti, classe 1984, è psicologa clinica e coordina l’ambulatorio di salute mentale del centro medico-chirurgico Sant’Ambrogio di Milano ed è anche psicologa scolastica a Gambolò e Tromello. E’ specializzata nel metodo Feuerstein, metodo fondato dallo psicologo israeliano Reuven Feuerstein il cui scopo è quello di portare la mente a restare elastica per tutta la vita attraverso pratiche cognitive. La psicologa aiuta “virtualmente”: infatti il consulto si fa via Skype e Whatsapp al 3392293022. Progetti simili a quelli portati avanti dal Comune di Tromello non sono una novità assoluta: sono in realtà comuni in diversi casi di emergenza, specie idrogeologica, ma ora arriva anche per quanto riguarda le emergenze da panico da virus. Dalle prime chiamate si può anche stabilire un identikit del cliente: sono perlopiù le persone anziane ad essere spaventate, ed è anche comprensibile, dato l’insistere sul fatto che la mortalità riguardi soprattutto loro. “Non date retta a chat e blog” consiglia comunque la psicologa. Molte di queste fonti inducono al panico spesso immotivato. Fidarsi degli esperti.