Tromello: bruciata l’auto dell’assessore

TROMELLO - Le fiamme distruggono la Smart dell’assessore Marchesini. È successo nella tarda serata di lunedì scorso, 18 gennaio. Riccardo Marchesini, siede in giunta dal 2019, ex campione mondiale di canoa per disabili, era da poco tornato a casa lasciando parcheggiata la propria auto nei pressi dell’abitazione. Un filmato di una telecamera di sorveglianza, sfuocato, immortala due individui lanciare qualcosa contro l’auto e poi darsela a gambe. Poi, il rogo. Dopo la denuncia indagano i carabinieri della compagnia di Vigevano.