Time Sport chiude, ma Paolo Oppi rilancia con la nuova avventura ducale

MORTARA - Time Sport chiude. Ma Paolo Oppi (nella foto) rilancia. Con una nuova attività professionale che, in parte, avrà ancora a che fare con lo sport. E forse anche più in grande. Il negozio di corso Mazzini, punto di riferimento da oltre cinque anni per appassionati innanzitutto di immersioni, ma ben presto divenuto tale anche per sportivi di ogni genere, liquida tutto e abbassa la serranda. “E’ stata una decisione sofferta – racconta il titolare Paolo Oppi – che abbiamo preso soltanto dopo aver cercato di resistere per più di un anno”. Il negozio, anche durante il Covid, è sempre rimasto aperto. Ma il problema è che tutto il mondo dello sport si è fermato. “Con piscine e palestre chiuse – prosegue Paolo Oppi – e con diverse società calcistiche, di volley o pallacanestro completamente al palo, abbiamo ricevuto pochissime ordinazioni”. Dalle maglie personalizzate per gli amici del calcetto del giovedì sera, alle più curate divise delle squadre dilettantistiche o semiprofessionistiche, Time Sport offriva risposte a tutte le esigenze. “Ma senza gare, partite e campionati – continua Paolo Oppi – le domande si sono praticamente azzerate. In più, beffa nella beffa, proprio a febbraio dello scorso anno, appena prima dello scoppio della pandemia mondiale, avevamo deciso di espanderci nel locale accanto, prima occupato da una lavanderia a gettoni, per avere più spazi e offrire ancora maggior scelta ai nostri clienti”. Poco dopo, il lockdown. “Il negozio ha provato a resistere per un ulteriore anno intero ma oggi, conti alla mano, non possiamo fare altro che liquidare la merce e le attrezzature in magazzino”. Ma guai a gettare la spugna, anzi. “Dallo scorso ottobre – conferma l’imprenditore mortarese – ho acquisito in società un’azienda meccanica vigevanese, la G.V.C. e lì punto a offrire anche i tradizionali servizi di Time Sport con una sorta di ingrosso, lavorando soprattutto con le società sportive”. Il negozio di corso Mazzini a Mortara è aperto da circa cinque anni, nato dapprima grazie alla passione per le immersioni dello stesso Paolo Oppi, che ha anche fondato un’associazione sportiva, la Bluemarine Sub. “La società sportiva – commenta Paolo Oppi – al momento è ferma come numerose altre attività, ma di certo non è morta per sempre, anzi. Appena si potrà ripartiremo anche con le immersioni, le gare e tutto quello che verrà consentito”. Tantissimi appassionati di bombole e pinne hanno così trovato un punto di riferimento per gli acquisti e l’assistenza, con la garanzia di essere serviti da persone del settore, competenti e qualificate. Ma ben presto dalle immersioni Time Sport ha cominciato a offrire attrezzature, vestiario, targhe per tutti i generi sportivi, facendo della personalizzazione l’asso nella manica. Presto alla G.V.C. meccanica di strada Chitola a Vigevano potrà rinascere qualcosa di simile, forse anche più in grande. L’ottimismo di imprenditori come Paolo Oppi, merita di certo di essere premiato.

Riccardo Carena