Sport: tiro con l'arco, Telemachos secondi alla gara di Busto Arsizio

BUSTO ARSIZIO - La tradizionale gara indoor di tiro con l’arco organizzata dai vigevanesi della Torre del Bramante trasloca, per motivi di indisponibilità delle palestre ducali, a Busto Arsizio. Sabato il palazzo Fiere varesotto ha così ospitato la prova con regia vigevanese, con bersagli posizionati a 18 metri di distanza, alla quale non hanno fatto mancare la loro presenza anche gli arcieri Telemachos di Cilavegna. Tre i portacolori lomellini scesi in campo nel penultimo appuntamento agonistico dell’anno solare. Per la categoria arco olimpico senior, Matteo Consiglieri si è fermato ai piedi del podio con 531 punti, seguito da Roberto Aldrigo, vicepresidente del sodalizio cilavegnese, sesto con 503 punti totalizzati. Chiude il terzetto dei Telemachos Stefano Sasso, dodicesimo con 454 punti. In virtù della somma dei tre risultati individuali, la squadra di arco olimpico senior maschile degli Arcieri Telemachos di Cilavegna ha ottenuto il secondo posto nella classifica riservata ai team. Sabato i Robin Hood lomellini scenderanno nuovamente in campo per l’ultima gara del 2020.

Riccardo Carena