Sport, Marco Cominato: “A Mede situazione critica”

“La situazione a Mede è ancora critica - rivela il numero uno del Lomellina Calcio Marco Cominato (nella foto) - ragion per cui abbiamo preferito non fare allenare i ragazzi individualmente. Sono rimasto in contatto con il Comitato Regionale e sebbene un comunicato ufficiale non sia ancora stato rilasciato, non credo che abbiano interesse nel farci tornare a giocare ad aprile. È molto meglio, nonché più prudente, vedere quale sarà l’andamento del virus nei prossimi mesi e farci ripartire a fine agosto. Ci aspettiamo che trovino anche delle soluzioni per venirci incontro da un punto di vista economico. Nonostante questa stagione non sia stata portata a termine, i tesseramenti sono stati pagati per tutti. Inoltre, abbiamo pagato anche la quota d’iscrizione. Certo non la somma intera ma comunque delle spese ci sono state. Spero che venga tenuto conto di questo. Molte società hanno attraversato dei momenti estremamente complicati e meriterebbero di ricevere maggiori tutele”.

Edoardo Varese