Sottopassaggio: via ai lavori, chiuso al traffico auto fino al 7 maggio

I lavori inizieranno il 16 aprile, ma già da lunedì scorso, 12 aprile, le transenne bloccano l’ingresso dei veicoli al sottopassaggio. Parte così la “fase 2” dell’intervento di manutenzione del sottopassaggio che porta a San Pio X. Alla fine del 2020 era già stata svolta una prima parte del progetto. La novità rispetto alla consuetudine degli ultimi cantieri dei lavori pubblici è che, almeno per ora, non ci sono stati ritardi. Secondo il crono programma indicato dal municipio fino al 7 maggio il transito nel sottovia sarà consentito solo a pedoni e alle biciclette condotte a mano. La riqualificazione della parte pedonale durerà complessivamente 45 giorni ed è la prosecuzione dell’intervento già iniziato nel novembre del 2020 e poi interrotto a causa delle condizioni meteorologiche non favorevoli. I lavori hanno un costo di 68mila euro e sono finanziati dal contributo regionale stanziato nel 2020. Pareti, pavimentazione e soprattetto sono alcune delle aree soggette all’intervento. Lo scopo è quello di rimettere a nuovo una struttura da anni fortemente soggetta alle infiltrazioni. Inoltre, per rendere più durature nel tempo le opere di manutenzione, nel progetto è previsto un nuovo sistema di pescaggio delle acque attraverso delle pompe.

Luca Degrandi