Scuola Civica musicale: riaperte le iscrizioni per il nuovo anno scolastico a palazzo del Moro

Tutti pronti a ritmo di musica per cominciare il nuovo anno presso la Scuola civica musicale situata a Palazzo del Moro. Le iscrizioni sono state aperte ieri, martedì 28 settembre, mentre le lezioni cominceranno già il primo di ottobre. Per informazioni è necessario contattare la segreteria (038499370) il martedì o il giovedì dalle 17 e 30 alle 19. Il direttore della Scuola, il pianista Alberto Bonacasa (nella foto), dichiara in proposito: “Quest’anno prevediamo di tenere tutti i corsi sia individuali che collettivi. Tutto dovrà essere nel massimo rispetto delle normative sanitarie vigenti e che saranno in essere. Noi ci adegueremo sempre per tempo in qualsiasi caso e cercheremo le soluzioni per poter mandare avanti le lezioni. Quindi vedremo in itinere come andrà. In base alle fasce di età che il governo stabilirà sapremo anche gestire la questione del Green Pass. Speriamo di riuscire a fare tutto bene senza intoppi. Incrociamo le dita.”

La Scuola Civica può contare su un numero importante di allievi, da una base di 120 a punte di 150.

I laboratori teatrali sono sempre stati molto frequentati, l’anno scorso ad esempio c’erano 15 alunni per il corso ragazzi e 20 per il corso adulti. “Le classi – prosegue Bonacasa – saranno formate dagli allievi già dell’anno scorso a cui spero se ne aggiungano altri. Di base abbiamo dodici docenti ma se serve ne abbiamo altri tre a disposizione per gli strumenti meno richiesti. Sono fiducioso sull’andamento, in qualunque situazione, della Scuola.

Nel 2020 non ci sono stati problemi inerenti alla diffusione di Covid tra alunni e insegnanti. Significa che i protocolli funzionano e che siamo stati ligi e attenti. Ho anche già chiesto a tutti i docenti personalmente se sono vaccinati. Risposta affermativa. Per far sì che la macchina funzioni, serve la collaborazione di tutti noi. Tutti dovranno rispettare le regole”.

Vittorio Orsina