Sartirana: 30mila euro per i nuovi occhi elettronici

SARTIRANA – Accettate le richieste di finanziamento per la realizzazione di impianti di videosorveglianza. Le erogazioni coinvolgono anche alcuni centri lomellini come Sartirana, Lomello e Tromello. Le domande sono state accolte a novembre dal comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica della Prefettura di Pavia. In Provincia ci sono anche San Martino Siccomario, Casei Gerola, Casteggio e Montebello della Battaglia. Ai sette comuni di questo territorio saranno destinati 228.495 euro dei 17 milioni di euro stanziati complessivamente per 254 comuni in tutta Italia. “L’installazione dei nuovi impianti di videosorveglianza – è il comunicato della Prefettura – determinerà un significativo innalzamento degli standard di sicurezza e legalità, e garantirà una più efficace azione delle forze di polizia nelle attività di prevenzione e controllo del territorio”. Esulta il sindaco di Sartirana, Pietro Ghiselli (nella foto). Secondo lui partecipare a più bandi possibili è la soluzione per garantire servizi sempre all’altezza ai piccoli paesi. “Se prendiamo solo l’esempio del mese di dicembre – rivela Ghiselli – noi abbiamo ricevuto 30mila euro per la messa in sicurezza degli edifici comunali come scuole e case comunali con due progetti distinti da 15mila euro ciascuno. Inoltre sono arrivati questi 16mila euro per le telecamere mobili per i rifiuti. Si aggiungono poi 20mila euro per l’illuminazione a led tramite il Distretto del commercio della Bassa Lomellina, capofila Mede, al quale abbiamo aderito. Infine altri 60 mila euro ci sono stati finanziati per la metà, 30 mila, appena comunicati dalla Prefettura proprio per gli impianti di videosorveglianza. Non è finita: ci proporremo per altri bandi e finanziamenti sapendo che non potremo vincerli tutti e che partecipano, giustamente, anche altri Comuni. Ma portiamo a casa quel che possiamo per il bene del paese. Un ringraziamento va al grande lavoro dei dipendenti comunali, mai abbastanza gratificato”.

Davide Maniaci