Sabato a caccia di serial killer. Dopo l’atomo serata culturale al Circulin a tutta criminologia

Dopo il successo da tutto esaurito della serata a tema con il fisico Roberto Simonelli, tornano gli appuntamenti a cavallo tra cultura e buon cibo al Circulin della frazione Cattanea. Questo sabato, 12 febbraio, infatti, ci si siede a tavola...con il serial killer, per una serata da brividi. Il secondo appuntamento delle serate interattive e culturali del Circulin vede infatti protagonista la criminologia. Dalle 20 con l’esperto Mattia Curti, la conferenza dal titolo “Il sadico, la vedova e il missionario”. Delitti, psicologia criminale e identikit dei tre serial killer che sono entrati nella storia più truce. ”Ah mi raccomando – scherzano i gestori Enrico Simonelli e Sandro Pavesi - lasciate i coltelli a casa, per la nostra carne ve li diamo noi”. Tra un crimine e l’altro si parte con tartare allo zenzero con uovo cotto a bassa temperatura, poi il piatto forte del filetto lardellato con erbette. Il costo è di 20 euro a persona, comprensivo di dolce vino e caffè. Prenotazione ai seguenti numeri: 3472389461, 3333947357.

E dopo il nuovo appuntamento con la cultura, ci sarà spazio anche per argomenti decisamente più mondani, ma comunque ricchi di spunti di originalità. In vista della festa degli innamorati di lunedì 14 febbraio, il Circulin lancia la sua controproposta con una cena dedicata ai single con lo Speed date di San Valentino, l’appuntamento al buio. “Se sei single il mondo è il tuo buffet personale, - annunciano i gestori – e dunque invitiamo a trascorrere una piacevole serata alle frazioni orientali, dove si incontrano persone reali e soprattutto ci si corrobora con il nostro inconfondibile vinello”. La serata a tema di lunedì 14 febbraio funziona così: “Dieci minuti per conquistare la tua lei o il tuo lui, scambio del posto a rotazione per conoscersi tutti, per una serata fuori dal comune”. Il costo è di 15 euro a persona comprensivi di due drink e stuzzichini dal buffet. Inoltre è prevista una consumazione gratuita per le ragazze. E chissà che per qualcuno possa scattare la fatidica scintilla, così da festeggiare San Valentino del 2023 a lume di candela.

Riccardo Carena