Rimpasto in Regione, con Gallera lascia anche la Piani: Lomellina fuori dalla stanza dei bottoni



MILANO - Il rimpasto era nell'aria ed è stato confermato pochi istanti fa dal presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana. Giulio Gallera non è più assessore regionale alla Sanità: la delega al Welfare, infatti, va a Letizia Moratti, già sindaco di Milano. Oltre ad aver governato Palazzo Marino dal 2006 al 2011, la Moratti è stata presidente della Rai (1994-1996) e Ministro dell'Istruzione (2001-2006). Ora dovrà raccogliere i cocci lasciati dal discusso operato dell'assessore Giulio Gallera.

A fare le spese del rimpasto di giunta è anche la mortarese Silvia Piani, ormai ex assessore alla Famiglia e Pari opportunità: al suo posto Alessandra Locatelli, per pochi giorni ministro del governo Conte I dal dal 10 luglio al 5 settembre dello scorso anno.

Riconfermati Rolfi all'Agricoltura, Sala all'Istruzione, Cattaneo all'Ambiente, Caparini al Bilancio e anche Terzi ai Trasporti.

Con il rimpasto annunciato dal presidente Fontana, la Lomallina esce di fatto dalla stanza dei bottoni in Regione Lombardia. L'unico rappresentante in Consiglio Regionale della Lomellina rimane il garlaschese di Forza Italia Ruggero Invernizzi. Gli altri consiglieri regionali della provincia di Pavia sono Roberto Mura (Lega), Pep Villani (Pd) e Simone Verni (M5s).

Ecco la nuova squadra che affiancherà Attilio Fontana nel governo della Regione: Letizia Moratti vicepresidente e assessore al Welfare; Fabrizio Sala assessore all'Istruzione, Università, Ricerca e Innovazione e Semplificazione; Stefano Bruno Galli assessore alla Cultura, Fabio Rolfi assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi; Raffaele Cattaneo assessore all'Ambiente e al Clima; Davide Carlo Caparini assessore al Bilancio; Masimo Sertori assessore agli Enti Locali, Montagna e Piccoli Comuni; Claudia Maria Terzi assessore alle Infrastrutture; Melania Rizzoli assessore alla Formazione e al Lavoro; Alessandra Locatelli assessore alla Famiglia; Stefano Bolognini assessore allo Sviluppo, Città Metropolitana e Giovani; Lara Magoni assessore al Turismo, al Marketing Territoriale e Moda; Riccardo Decorato assessore alla Sicurezza; Pietro Foroni assessore al Territorio e alla protezione Civile; Guido Guidesi assessore allo Sviluppo Economico; Alessandro Mattinzoli assessore alla Casa e Housing Sociale. Antonio Rossi è sottosegretario alla Presidenza. Gli altri tre sottosegretari sono Fabrizio Turba, Alan Rizzi e Marco Alparone