Presepi in vetrina: commercianti e artigiani, c’è tempo fino a lunedì 20 per iscriversi

Artigiani e commercianti hanno tempo fino al 20 dicembre per iscriversi al concorso “Presepi in vetrina”.

L’idea arriva dal Circolo culturale lomellino “Giancarlo Costa” e vede il sostegno di Confartigianato Lomellina e Ascom Mortara. Nasce così “Presepi in vetrina”, un’idea che già da diverso tempo frullava nella testa dell’instancabile Marta Costa, presidente e motore del Circolo culturale. Sarà un vero e proprio concorso, pensato per portare lungo le strade del centro un po’ di atmosfera natalizia. La partecipazione è gratuita.

Artigiani e commercianti che vorranno partecipare al concorso dovranno allestire, anche in piccolo, la scena della Natività secondo la loro libera interpretazione e fantasia. L’allestimento dovrà essere realizzato entro lunedì 20 dicembre e dovrà essere visibile fino al 6 gennaio 2022.

Verranno assegnati tre premi: il presepe più bello, il presepe più originale e il San Giuseppe più originale. Quest’ultimo premio è riservato agli artigiani in quanto San Giuseppe è il santo patrono della categoria. Al vincitore del premio “Il presepe più bello” verrà assegnata un’opera artistica realizzata dall’artista Tiziana Salè. L’opera sarà conservata dal vincitore per un anno e sarà rimessa in palio per l’edizione successiva del concorso.

I presepi saranno fotografati dai fotografi del Gruppo fotoamatori del Circolo culturale lomellino “Giancarlo Costa”. Le immagini saranno poi esposte in una mostra fotografica aperta alla cittadinanza.

Chi intende partecipare al concorso dovrà dare la propria adesione contattando il Circolo culturale lomellino “Giancarlo Costa” tramite l’indirizzo mail marta.costa@circoloculturalelomellino.it oppure tramite il recapito telefonico 371.5950242 entro e non oltre lunedì 20 dicembre.