Ponte della Gerola: prolungata la chiusura fino al 20 febbraio


Oltrepò e Lomellina restano lontani. Il ponte sul Po della Gerola resterà chiuso fino al 20 febbraio. Lunedì scorso, 31 gennaio, è arrivata la comunicazione di Anas e Provincia che annuncia il provvedimento necessario per consentire il completamento dei lavori di manutenzione del ponte ed in particolare il rifacimento della piattaforma viabile. Lavori che hanno subito rallentamenti a causa di ritardi nelle consegne dei materiali da costruzione.

Per attraversare il fiume, oltre al transito sull’autostrada Milano – Genova, rimangono i percorsi alternativi. Il traffico proveniente da Voghera diretto a Sannazzaro de’ Burgondi sarà deviato dalla statale 755 sulla provinciale 90 presso la rotatoria per Molino dei Torti, quindi dovrà proseguire verso Pieve del Cairo imboccando poi la provinciale 4 alla rotonda di Pieve, proseguendo lungo la provinciale fino all’innesto di Balossa Bigli. Viceversa il traffico proveniente da Sannazzaro de’ Burgondi diretto a Voghera sarà deviato provinciale 4 all’incrocio di Balossa Bigli e dovrà compiere il tragitto in senso opposto raggiungendo Pieve del Cairo, passando il Po e seguendo le indicazioni prima le indicazioni per Molino dei Torti e poi quelle per Casei Gerola.