Motoclub, un cuore che... romba: donazione alla Croce Rossa

Sono centauri dal cuore d’oro i soci del Motoclub “Francesco Strada”. I cinquanta motociclisti del circolo mortarese hanno dimostrato ancora una volta la loro unione, questa volta senza saltare in sella ad una moto ma con un bel gesto di solidarietà e di gratitudine. “Abbiamo raccolto una piccola somma che abbiamo consegnato alla Croce Rossa, in particolare al presidente del comitato locale di Mortara Umberto Fosterni – spiega Rocco Lamoglie, presidente del Motoclub – con questo piccolo gesto vorremmo esprimere il nostro grazie ai volontari, non solo per l’aiuto che spesso ci è fondamentale nei nostri spostamenti e che più di una volta ha salvato i nostri motociclisti. Vorremmo che questa nostra offerta fosse un segno di riconoscenza anche per il servizio incessante che hanno dovuto sopportare in questi ultimi mesi e che è stato vitale per i malati più gravi della pandemia”. L’umanità di questo gesto è racchiusa in maniera perfetta nel biglietto donato alla Croce Rossa, che recita: “Con stima e gratitudine, un grazie dal Motoclub di Mortara”.

Beatrcie Mirimin