Mortara: va a fuoco il giardino in centro città, i pompieri evitano il peggio e salvano le piante

MORTARA - L’erba secca ha favorito il rogo. Ma l’intervento dei Vigili del fuoco di Vigevano ha evitato il peggio. E’ quello che si è verificato nella tarda mattinata di ieri, martedì 19 luglio, in contrada di Rotondo, a due passi da viale Parini. A bruciare è stata l’erba del giardino della proprietà di cui fa parte l’edificio che per anni ha ospitato la “mutua”. L’immediato intervento dei pompieri ha evitato che le fiamme potessero “mordere” anche le piante cresciute all’interno dell’area verde. Secondo le prime ipotesi formulate dai pompieri accorsi sul luogo, potrebbe essere stato un mozzicone di sigaretta ad aver acceso il fuoco. Sicuramente la siccità dell’ultimo periodo ha contribuito in maniera determinante a seccare l’erba del piccolo prato. Poi, un banalissimo mozzicone di sigaretta, potrebbe aver generato un incendio domato rapidamente.