Mortara: si è fermato anche il cantiere della maxi fogna

MORTARA - Prima la sicurezza, poi ci sarà tempo anche per proseguire i lavori della “superfogna”. Infatti martedì 17, è stato l’ultimo giorno di febbrile attività presso il cantiere di via Ariosto. Da mercoledì scorso, tutto è fermo a causa dell’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus. E per la tutela dei lavoratori AsMare ha deciso di sospendere i lavori. Prima di fermare le ruspe, però, è stata posizionata l’ultima palancola, il supporto che regge l’equilibrio delle fondamenta dell’abitazione che si trova sulla svolta da via Ariosto e piazza Trieste. Un punto molto delicato poiché lo scavo passa molto vicino alla casa in questione. La realizzazione della nuova rete fognaria sarebbe dovuta essere completata a metà aprile.