Mortara: pellegrino tedesco derubato al parco Martinoli

MORTARA – Derubato lungo la Via Francigena.

Un fatto capitato moltissime volte nel corso dei secoli ai viandanti che hanno solcato l’antica via dei pellegrini, un fatto che succede ancora oggi. E per la precisione è successo giovedì scorso, 7 aprile, a Mortara.

Sfortunata vittima del furto è stato un cittadino tedesco, un ingegnere 43enne, impegnato a percorrere la Via Francigena e che non ha potuto fare altro che sporgere denuncia ai carabinieri di Mortara. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il pellegrino tedesco sarebbe stato avvicinato da due uomini, tratteggiati come nordafricani, nei pressi del parco Martinoli, l’area verde tra strada Pavese e il palazzetto dello sport. Qui, prima di svanire nel nulla, gli hanno sottratto il portafoglio che conteneva 160 euro oltre ovviamente ai documenti. Sul furto sono in corso le indagini dei militari della stazione di Mortara.