Mortara, Palio: Mattia Callegaris vestirà i panni di Ludovico il Moro


MORTARA - Sarà Mattia Callegaris il successore di Roberto Frigerio nei panni di Ludovico il Moro. La decisione è stata presa ieri, giovedì 29 luglio, durante la riunione del Magistrato delle Contrade. Roberto Frigerio ha passato la mano dopo 14 edizioni vissute nei panni del personaggio principale del corteo storico mortarese. A succedergli sarà dunque Mattia Callegaris, volto noto nel mondo del Palio locale. Callegaris aveva debuttato con i colori delle Braide, di cui è stato anche capitano nel 2002. Poi era passato nella cabina di regia della manifestazione: sotto le insegne del Comitato sagra era riuscito dapprima a "convivere" nell'organizzazione della corte accanto a Ermanno Lesca e poi a prenderne definitivamente il posto. Il tutto sotto l'occhio vigile di Paolo Amisano, deus ex machina del Comitato sagra, e di Roberto Frigerio, allora "regista" del Palio. Poi, nel 2007, Frigerio indossò i panni del Moro e nel 2009 Callegaris lasciò il Comitato organizzatore per passare alla Contrada San Cassiano. Ora è chiamato a vestire i panni di Ludovico il Moro. Al suo fianco la bella Matilde Perfetto, anche lei fresca di nomina, nei panni di Beatrice d'Este.