Mortara: ladri notturni rubano i pluviali di rame a casa delle suore Pianzoline

MORTARA – Se ne vanno con un bottino di 10 chili di rame. La gang dei soliti predoni dell’oro rosso ha messo a segno l’ennesimo colpo a Mortara. Vittime del furto sono state le Suore missionarie dell’Immacolata Regina Pacis. I ladri hanno infatti colpito la Casamadre, che si affaccia su via delle Mura, della congregazione fondata dal beato Francesco Pianzola. I malviventi sono entrati in azione nella notte tra mercoledì 27 e giovedì 28 luglio. Alcune suore, durante la notte, hanno sentito rumori provenienti dall’esterno ma non hanno dato peso a quello che stava succedendo. Soltanto al mattino hanno scoperto che alcuni metri di pluviali di rame erano stati letteralmente sradicati. A questo punto la madre generale, suor Simona Corrado, non ha potuto che recarsi presso la caserma dei carabinieri di Mortara per sporgere denuncia.