Mortara: deceduto l’85enne investito in via Cadorna

MORTARA - L’accusa diventa di omicidio stradale. Il mortarese 85enne investito lo scorso 12 aprile in via Cadorna non ce l’ha fatta. L’uomo è deceduto la scorsa settimana. L’85enne era stato immediatamente trasportato al Pronto soccorso del San Matteo di Pavia dai soccorritori del servizio d’emergenza: le sue condizioni erano apparse gravi sin da subito. L’uomo era stato investito mentre stava attraversando la strada a circa 100 metri dall’attraversamento pedonale, ed è stato travolto da un’automobile in transito. Al volante c’era un mortarese, classe 1938, che si era giustificato con gli agenti della Polizia locale dicendo di non aver visto il pedone mentre attraversava via Cadorna.