Micheleria, confermati staff e tutta la rosa

OLEVANO - La Micheleria ha già messo solide fondamenta per la prossima stagione, quando anche il calcio amatoriale dovrebbe poter ricominciare. Intanto la società nata nel ricordo dell’indimenticato amico Michele Colombo si è trovata nel nuovo quartier generale di Olevano venerdì sera. Confronto tra giocatori e staff e alla fine il brindisi: tutti confermati e entusiasti di tornare a giocare insieme. “I ragazzi hanno tutti dichiarato di voler proseguire - conferma il vicepresidente Paolo Freguglia - e questa è una grande notizia. Al campo sportivo di Olevano abbiamo fatto grandi migliorie, a cominciare dagli spogliatoi. Quando si potrà tornare ad accedervi siamo prontissimi”. In più il Comune ha rimesso a nuovo l’impianto di illuminazione del campo principale. Il campetto a sette, appena a lato, viene invece affittato dalla Micheleria per chiunque voglia giocarvi, ora che anche le partitelle tra amici si possono disputare. Confermata anche tutta la dirigenza, dalla presidentessa all’allenatore Enrico Santimaria.

Riccardo Carena