Mede, alle 21 in piazza Repubblica il faccia a faccia Guardamagna - Bertarello

MEDE - L’Associazione Giornalisti di Vigevano e Lomellina “Giancarlo Rolandi” condurrà il confronto in piazza tra i due candidati alla poltrona di sindaco di Mede. Questa sera, alle 21, in piazza Repubblica a Mede, i due concorrenti alla carica di primo cittadino Giorgio Guardamagna (nella foto) e Antonella Bertarello si confronteranno in un dibattito pubblico organizzato da Assorolandi. Un’occasione, per i cittadini, per ascoltare e valutare le proposte politiche di entrambi gli schieramenti in corsa: il palco, allestito all’aperto, prevederà una platea di un centinaio di posti a sedere, opportunamente distanziati. Per assistere al dibattito sarà necessario essere in possesso del Green pass. In caso di maltempo, l’evento si svolgerà all’interno del Teatro Besostri. Ognuno dei candidati sarà presentato da un “testimonial” di sua scelta, un personaggio che lo sostiene e che illustrerà in un tempo massimo di due minuti le qualità del candidato e le ragioni per le quali dovrebbe essere votato. L’ordine degli interventi seguirà l’ordine di comparsa sulla scheda elettorale: in prima battuta, ciascun candidato avrà la possibilità di esporre i tratti essenziali della propria proposta di governo, scegliendo liberamente come articolare il discorso con un vincolo temporale di tre minuti. A seguire, un rappresentante per ognuna delle testate giornalistiche locali potrà scegliere se porre una domanda “comune”, alla quale dovranno rispondere entrambi i candidati, oppure una domanda “mirata” a uno specifico aspirante sindaco. Questi dovranno contenere la risposta a ciascuna domanda in un tempo di tre minuti. In conclusione, il moderatore darà la parola ai candidati per un appello finale agli elettori della durata di tre minuti.