Lombardia in "zona arancione rafforzato" da domani fino al 14 marzo


E' attesa a breve l'ordinanza del presidente Attilio Fontana che imporrà in tutto il territorio regionale la zona "arancione rafforzato". Il provvedimento entrerà in vigore a mezzanotte e avrà termine domenica 14 marzo. Chiuderanno tutte le scuole ad eccezione degli asili nido. Il provvedimento regionale vieterà l'accesso alle seconde case, l'utilizzo delle aree gioco nei parchi e consentirà di fare la spesa a un solo componente del nucleo famigliare limitando così l'accesso alle attività commerciali.