Libri in risaia diventa virtuale: tre incontri per un febbraio di letture

Tra le difficoltà degli ultimi tempi ma con nuove modalità ormai fermamente collaudate, il 22,23 e 24 febbraio si terrà in virtuale la terza edizione della rassegna letteraria “Libri in risaia” realizzata dalla libreria Le mille e una pagina in collaborazione con l’Associazione culturale San Cassiano e, novità dell’anno, con Book Advisor, ormai fido compagno per le presentazioni dei libri online. In questo 2021 a dialogare con Cristina Colli (nella foto) (Associazione San Cassiano), Valentina Marcoli (Book Advisor) e Laura Fedigatti (Libreria Le mille e una pagina) ci saranno Giulia Caminito, giovane autrice di Bompiani, con “L’acqua del lago non è mai dolce”; Alexi Zentner, autore straniero altra novità dell’anno, con “Il colore dell’odio” pubblicato dalla casa editrice 66thand2nd; infine Sveva Casati Modignani, accolta positivamente da Cristina Colli, con “Il falco” edito da Sperling&Kufper.

“Da quando è iniziata la pandemia – racconta Laura Fedigatti – le case editrici hanno iniziato a muoversi diversamente. Se prima eravamo perlopiù noi a cercare contatti con i vari uffici stampa, da quest’anno sono gli stessi editori che si sono fatti molto propositivi, soprattutto con le librerie che già erano tanto attive con questo tipo di iniziative. È praticamente da maggio dell’anno scorso che ci vengono proposte le presentazioni che in questi mesi abbiamo pubblicato nei nostri canali social”.

Prosegue poi con alcune considerazioni pratiche sulla rassegna: “Se il primo anno di Libri in Risaia abbiamo voluto che si svolgesse a settembre, in virtù del decennale della libreria, dal 2020, dopo aver saltato il 2019, abbiamo pensato fosse meglio organizzare per febbraio, mese in cui timidamente si affacciano i mesi primaverili. Settembre è sempre un mese impegnatissimo e sarebbe stato difficile infilarci tutto”.

A differenza degli anni precedenti le organizzatrici hanno preferito diminuire il numero di libri da quattro a tre e, invece di dedicare due fine settimana all’iniziativa, le dirette si svolgeranno lungo tre giorni di fila.

“Da remoto – prosegue infatti Laura Fedigatti – non ci sono impedimenti tali da non poter partecipare. Le dirette rimangono registrate nelle nostre pagine Facebook e Instagram e nel canale YouTube. Inoltre sono alle 9 di sera, orario che non dovrebbe creare particolari problemi.”

La novità assoluta dell’anno è sicuramente l’autore straniero, proposto dalla casa editrice 66thand2nd. Laura, infatti, desiderava da diverso tempo questa opportunità.

“Il 9 febbraio si è tenuta la presentazione di ‘Proprietà’ di Lionel Shriver, un’altra autrice straniera di 66thand2nd. Sono molto contenta a riguardo e spero in altre occasioni del genere in futuro. Noi cercheremo in ogni di caso di mantenere vivi rapporti con la casa editrice. Certo non solo questa ma altre come Mondadori, di cui ricordo la recente proposta di Daria Bignardi, Feltrinelli, Guanda, NN, Bompiani… per quanto riguarda l’ultima avremo proprio occasione durante la rassegna di presentare per la prima volta un loro libro, quello di Giulia Caminito che, nonostante la recente pubblicazione, ha già avuto una ristampa. Caminito è un’autrice molto giovane ma ha già pubblicato diversi libri, siamo contente di poter dialogare con lei. Anche con la Sperling&Kufper non avevamo ancora fatto nulla”.

Le dirette si potranno seguire sulle pagine Facebook della libreria Le mille e una pagina e della Location San Cassiano, sul canale YouTube Le mille e una pagina Channel e su Instagram (milleeunapagina e lacolli_official) a partire dalle 21.

Vittorio Orsina