La Via Crucis di Liszt con Alessandro Marangoni e il coro del Borromeo


Una delle pagine più intense, affascinanti ed enigmatiche dell’intera produzione lisztiana. Un unicum che racchiude più stili e più lingue e che non ha eguali in tutta la letteratura musicale dell’Ottocento. Oggi pomeriggio, alle 18, in diretta streaming dal Teatro comunale di Carpi, il pianista mortarese Alessandro Marangoni farà rivivere l'intensa spiritualità della Via Crucis di Franz Liszt insieme al Coro dell'Almo collegio Borromeo diretto dal maestro Marco Berrini. La grande musica ricorda così il Venerdì Santo in un momento ancora tragicamente segnato dalla pandemia. Le introduzioni alle stazioni della Via Crucis sono tratte dal “Poema della Croce” di Alda Merini.

La diretta potrà essere seguita collegandosi al link https://youtu.be/yg4bN31NLGs