La Stars Volley mostra i muscoli e si espande anche ad Albonese

ALBONESE - Gran parte delle “sorprese” le avevamo anticipate proprio su queste pagine, nel corso di un’estate in cui la Stars Volley non ha mai smesso di lavorare. Mai come ora, visto che la ripresa dello sport (e di tutto il resto) richiede pianificazione, ma soprattutto grandissima attenzione e cautela per ricominciare con una nuova normalità. Che si traduce anche in qualche piccola rivoluzione “geografica”. E’ questo il motivo, in estrema sintesi, per cui la presentazione della nuova stagione sportiva della Stars Volley, società mortarese, si sia svolta a...Albonese! “Niente panico però - assicura il presidente Nico Marseglia - a Mortara continueremo a svolgere la maggior parte delle nostre attività. Ci alleniamo al PalaGuglieri e nella palestra delle medie. Purtroppo però, per ragioni legate al Covid, non avremo più a disposizione la palestra del liceo, che utilizzavamo da anni”. Per ovviare a questa evidente riduzione di spazi (e di ore) ecco il “soccorso gialloverde”, offerto proprio dall’Asd Albonese Polisportiva. “Grazie al presidente Cecchi - conferma l’omologo stellato Nico Marseglia (nella foto al microfono durante la presentazione di venerdì) - abbiamo raggiunto questo accordo che, oltre ad averci consentito di svolgere la nostra tradizionale presentazione di inizio stagione nelle strutture da loro gestite, ci hanno permesso di far conoscere alle oltre 70 famiglie che gravitano nell’universo Stars i nuovi spazi che alcuni dei nostri giovani atleti frequenteranno”. Alla direttrice Michela Viola il ruolo di spiegare a pallavolisti e genitori il programma e gli orari del nuovo anno. Infine, l’organigramma tecnico: oltre ai confermatissimi Michela Viola e Flavio Maraschi, entra nello staff tecnico anche la figlia Marianna. Ai saluti, invece, coach Lidia Curti. Ci sarà però Aurora Ghio in qualità di assistant coach.

Riccardo Carena