L’emergenza vunciòn non ha nessun vaccino

MORTARA - Passerà questo insulto al buonsenso? La domanda è ovviamente retorica. E la risposta, da anni, sembra essere sempre la stessa. La sensazione è che sia impossibile fermare i vunciòn. Era così in tempi di “normalità” ed è ancora così in piena emergenza sanitaria. Non c’è virus che tenga. Per la maleducazione non c’è vaccino. L’ultimo episodio di ordinaria inciviltà, tra i tanti che giornalmente si registrano, riguarda i cassonetti del verde posti in via Europa, angolo XXV aprile. La zona è stata trasformata nella classica discarica improvvisata con ogni tipo di rifiuto. Alla negligenza di chi ha abbandonato i rifiuti nei pressi del cassonetto del verde si aggiunge anche il servizio di raccolta, quello effettuato dal Clir, che procede a singhiozzo. Infatti i residenti della zona denunciano come, da almeno 4 settimane, i contenitori per gli sfalci dei giardini non vengono svuotati.

Luca Degrandi