L'arte di Ale Puro e il Rotary Club Mede Vigevano ancora insieme per i bambini

VIGEVANO - Tornano i calendari dell'artista Ale Puro in favore dei piccoli pazienti della Pediatria di Vigevano promossi dal Rotary Club Mede Vigevano. Grazie ai dodici disegni inediti, realizzati appositamente per questa iniziativa e tutti in tema "ambiente", argomento molto sentito tanto dall'autore quanto dall'associazione di servizio, del giovane e già famoso artista vigevanese che compongono le illustrazioni del calendario 2022, si potrà donare al reparto di Pediatria dell'Ospedale cittadino, presente alla conferenza con il primario Lidia Decembrino, una "lampada per fototerapia panirradiante e riscaldamento, apparecchiatura dedicata al trattamento dell’iperbilirubinemia, dell’ipotermia del neonato, e al mantenimento della neutralità termica", macchinario medico molto importante per il reparto e per le esigenze dei piccoli degenti.

Così si è tenuta ieri, martedì 26 ottobre, presso la sala Consiliare del Comune di Vigevano, grazie all'ospitalità dell'amministrazione comunale la presentazione del calendario artistico realizzato da Ale Puro, opera che consentirà di realizzare il progetto "I bambini di Ale Puro per la Pediatria di Vigevano".

L'iniziativa è stata illustrata dal presidente Salvatore Poleo, il quale ha ricordato come l'anno scorso, con la prima "edizione" del calendario artistico, è stato possibile acquistare e donare una moderna incubatrice, e ha poi riferito che in questi mesi, oltre ai canali di vendita utilizzati in precedenza e quindi già collaudati positivamente, vi sarà anche, in piazza Ducale, al sabato pomeriggio un banchetto presidiato da alcuni soci del Rotary Club Mede Vigevano. Una ulteriore e molto simpatica novità, inoltre, consiste nel fatto che i bozzetti originali dei disegni utilizzati per la stampa saranno esposti per una settimana (dall'11 al 18 dicembre) presso Spazio B (Corso della Repubblica n. 19 - Palazzo Sanseverino) per poi, il giorno 18 dicembre, essere messi all'asta, il cui ricavato, ovviamente, verrà utilizzato anch'esso per l'acquisto del macchinario medico cui è finalizzato il progetto benefico del Rotary Club Mede Vigevano.

Riccardo Carena