Il premio di poesia del Circolo culturale lomellino "Giancarlo Costa" sarà il 23 settembre

Se l’obiettivo è quello di “spalmare” nel calendario gli eventi della sagra, il Circolo culturale lomellino Giancarlo Costa non si tira certo indietro. Anzi, il Circolo rappresenta l’unico vero baluardo di continuità all’interno del calderone della sagra: infatti nel 2020, quando tutto era stato cancellato dalla pandemia, il Premio nazionale di poesia “Città di Mortara” si è svolto ugualmente pur con le restrizioni imposte dalle normative vigenti. E Marta Costa è pronta ad affrontare anche il 2022 con le elezioni in mezzo ai piedi. Lo fa riconfermando la serata del premio per venerdì 23 settembre in biblioteca, proprio come da programma prima che le elezioni anticipate facessero traslocare la sagra al 2 ottobre. Gli eventi di settembre dunque, dovrebbero aprirsi il sabato 10 con la cena di gala organizzata dal Magistrato delle Contrade per la presentazione del Palio, per poi concludersi il 2 ottobre proprio con la disputa del Palio.