Gravellona, arrestato un pregiudicato 25enne per furto di vestiti e monili in abitazione

GRAVELLONA - Aveva approfittato di una porta lasciata aperta per introdursi nell'abitazione e sottrarre alcuni capi di vestiario e monili. Ma i carabinieri di Gravellona lo hanno fermato mentre tentava la disperata fuga. Il malvivente, un pregiudicato di 25 anni, sarà così processato questa mattina, mercoledì 3 novembre, per rispondere del furto in abitazione avvenuto ieri pomeriggio, martedì 2 novembre, intorno alle 16. l’uomo si era introdotto in un’abitazione a Gravellona, scavalcandone la recinzione e, approfittando dell’assenza del proprietario e di una porta lasciata aperta, aveva sottratto alcuni capi di vestiario e monili. I militari, tempestivamente intervenuti su segnalazione di un privato cittadino, riuscivano ad individuare e fermare l'uomo mentre tentava di scappare con la refurtiva. Dalla perquisizione i carabinieri hanno scoperto nelle tasche dell'uomo una tenaglia utilizzata per lo scasso. Oggi, mercoledì 3 novembre, il 25enne sarà processato per direttissima per rispondere del reato di furto in abitazione.