“Gatta pelosa”: la disinfestazione prosegue questa sera nella seconda metà della città

Anche se all’apparenza sembrerebbe un innocuo millepiedi non lo è, tanto che le operazioni di disinfestazione della “gatta pelosa” sono iniziate nella serata di ieri, mercoledì e proseguiranno anche in questa di giovedì. E il Comune ribadisce: tenere le finestre chiuse durante le operazioni di disinfestazione. La processionaria è un lepidottero che causa gravi danni alla vegetazione e può essere pericoloso anche per l’uomo. La peluria di cui è ricoperto l’insetto è fortemente urticante, può provocare danni alla salute di animali domestici e persone. Il Comune ha quindi deciso di affidare ad una ditta specializzata le operazioni di disinfestazione a partire dalle 23. “L’intervento – spiega l’assessore Andrea Olivelli - sulla prima metà del territorio urbano è iniziato alle 23 di mercoledì e proseguirà nel corso delle ore notturne. Oggi, giovedì, sempre dalle 23, verrà completata la disinfestazione sulla seconda metà della città. Invito la popolazione a mantenere le finestre chiuse e tenere gli animali di affezione lontano dalle aree interessate all’operazione di disinfestazione”.

Luca Degrandi