Finalmente arriva Caravaggio! A dicembre la novità sui binari della stazione

Le buone notizie viaggiano in treno, e si spera che arriveranno puntuali. Da dicembre 2022, due treni Caravaggio viaggeranno sulla Milano-Mortara-Alessandria e sulla Milano-Pavia-Voghera-Alessandria. Da settembre 2023, invece, riprenderà pieno servizio la linea ferroviaria Casale-Mortara, una rivoluzione per la mobilità del quadrante della Lomellina e del Piemonte. Oltre ai soliti ritardi e alle cancellazioni, ogni tanto qualche buona notizia c’è pure per i pendolari. Bisognerà soltanto vedere, ora, se agli annunci seguiranno i fatti. “Per ora saranno solo due nuovi convogli – spiega Franco Aggio, presidente dell’associazione dei rappresentanti dei pendolari MiMoAl – ma nel 2023 dovrebbero aumentare. Non siamo decisamente abituati a mezzi con le caratteristiche del treno Caravaggio Hitachi, doppio piano ad alta velocità, ma già lo immaginiamo come le splendide immagini del pittore, lombardo come noi, innamorato del vero e della luce. Sarà finalmente l’inizio dell’ammodernamento della flotta tanto atteso e sicuramente gradito ai pendolari? Non possiamo che sperare di sì”.

Massimiliano Farrell