Dopo la pandemia e la maturità, diventa realtà il sogno Miss Italia per la bella Vittoria Barbieri

Bellezze mortaresi alla ribalta! La giovanissima Vittoria Barbieri questo fine settimana sarà occupata con i casting per il massimo concorso di bellezza nazionale, Miss Italia. È nato tutto da un gioco con un’amica, nello sfortunato 2020, quando la giovane mortarese si era iscritta sul sito per fare la domanda di partecipazione. Tutto rimandato al 2021 quando Vittoria Barbieri è stata chiamata dall’ufficio per la Lombardia. Offerta declinata purtroppo, perché le date dei casting coincidevano con le prove di maturità. Ma con sorpresa quest’anno arriva un messaggio direttamente su WhatsApp da parte della presidente del comitato lombardo di Miss Italia. Vittoria Barbieri compila dunque tutte le pratiche via mail necessarie e alla fine è presa. Con la sua rifulgente bellezza comincerà sabato mattina a Gavirate, provincia di Varese, le varie prove previste dal casting. Le ragazze alle 9 e 30 dovranno farsi trovare pronte, truccandosi da sé come pure gestendosi la propria acconciatura. Si comincia con uno shooting. Se si è idonee si passa alla fase successiva. Quindi nel pomeriggio si terrà una sfilata in cui le ragazze dovranno mostrarsi in quattro outfit differenti: in abiti sportivi, abito lungo, costume e intimo. Poi sarà chiesto loro di presentare un loro talento o capacità artistica. Vittoria Barbieri, armata di buone dita, sfoggerà le sue abilità al pianoforte. Alla fine della giornata ci sarà l’elezione di Miss Campo dei Fiori. Se tutto andrà bene, il giorno dopo sarà subito alle prese con un altro casting sempre in provincia di Varese. E poi, chissà, potrebbe girare per tutta Italia fino alle fasi finali. Certo è che, durante la giornata di sabato, saranno presente diverse agenzie di moda che potrebbero notare le bellezze della giovane mortarese. Se si dovesse chiudere una porta, insomma… ce ne sarà sempre un’altra!

Vittorio Orsina