Da domani torna la "zona arancione", ecco cosa cambia


Spostamenti e negozi aperti: da domani, lunedì 28 dicembre, cambiano le regole secondo le misure previste dal decreto Natale.

Nei giorni 'arancioni' continua a rimanere in vigore il coprifuoco tra le 22 e le 5, ma prima dell'entrata in vigore della limitazione si potrà circolare all'interno del Comune senza autocertificazione. Ci si potrà spostare dai piccoli comuni sotto i 5000 abitanti e nel raggio di 30 chilometri anche se questo significa uscire dalla propria regione.

Domani è prevista la riapertura dei negozi con orari fino alle 21, per evitare che i clienti si concentrino in un orario ristretto e si creino assembramenti. Bar e ristoranti, invece, devono limitarsi all'asporto e di consegna al domicilio.

Sono consentiti gli spostamenti di un nucleo familiare convivente verso le seconde case all’interno della propria Regione e sempre vietati verso le altre Regioni.

L'attività motoria e sportiva è consentita purché all’interno del proprio Comune e all’aperto. Palestre, piscine e centri sportivi sono chiusi.