Cri: l’esercito dei 35 nuovi volontari promosso in blocco: si può partire!

Da lunedì 15 febbraio il comitato della Croce Rossa di Mortara può contare sull’impegno di ben 35 nuovi volontari, che dopo aver seguito nelle scorse settimane il corso base e dopo aver superato l’esame per entrare in Croce Rossa, adesso potranno fornire un importante aiuto alla comunità cittadina. Il cuore grande della Croce Rossa batte forte, e parole di grande commozione arrivano dal presidente del comitato mortarese, che si congratula con i nuovi volontari per il tempo che hanno dimostrato di voler dedicare alle attività della Cri.

“Tutti – dichiara Umberto “Fox” Fosterni, presidente del comitato locale – hanno superato brillantemente l’esame del corso base tenutosi in presenza nella sede Cri di viale Capettini domenica mattina a partire dalle 8 e 30.

Ovviamente i volontari sono stati suddivisi in vari orari per evitare assembramenti. A nome mio e del Consiglio direttivo locale ringrazio i nuovi volontari per l’impegno profuso durante tutto il corso e mi auguro che sia per loro solo l’inizio di una importante avventura”. I nuovi volti della Croce Rossa sono, in ordine alfabetico: Andreani Simone, Arlenghi Adriano, Baccan Adriana, Barbaglia Isabella, Belfanti Alberto, Bianchi Giulia Aiko, Bivona Susanna, Bolli Mario, Cabezas Katiuscia, Cerri Elisa, Clapis Pietro, Comuzzi Marco, D’Onofrio Alberto, Ferrari Clara, Gabolli Lucia, Giannone Mariagrazia, Grillo Rosita, Lamaj Steven, Leone Barbara, Lombardo Lorenzo Giovanni, Lopresti Christian Domenico, Merli Lorenzo, Nicolosi Anna, Oggero Simone, Oliveri Fabio, Piovera Elisabetta, Pittaluga Simona, Rosin Simone, Ruzzoli Gianmario, Schiantarelli Camillo, Serati Alessandro, Stevanin Gioele, Vezzoli Paolo, Zammit Sara, Zanno Francesca.

Massimiliano Farrell