Colpo all’Omodeo: sfondano la finestra e rubano i pc dalla sede di via Ciniselli

MORTARA – Colpo nel cuore della notte al liceo Omodeo. I ladri fanno visita alla scuola e ne ne vanno con quattro computer. L’irruzione notturna si è svolta nella notte tra martedì 8 e mercoledì 9 giugno, proprio al termine dell’anno scolastico che ha visto l’ultimo giorno di lezioni svolgersi proprio martedì 8 giugno. Il furto è avvenuto nella sede staccata di via Ciniselli: i ladri hanno rotto una finestra per entrare all’interno della scuola, quindi hanno prontamente staccato l’impianto elettrico per evitare che entrasse in funzione l’impianto di allarme. A questo punto hanno “visitato” quattro aule, in ognuna delle quali era posizionato un pc portatile per il funzionamento delle lavagne multimediali. Nonostante fossero fissati in supporti chiuse a chiave, i ladri sono riusciti a rubarli. Il personale scolastico nella mattinata di mercoledì scorso ha scoperto il furto e ha immediatamente avvisato la dirigente scolastica Stefania Pigorini che ha provveduto a sporgere denuncia ai carabinieri della stazione di Mortara. Il danno complessivo si aggira attorno ai duemila euro, comprensivo del danneggiamento alla finestra.