Clir: sabato niente assemblea a Mede, ma ci sarà un incontro informale a Mortara


Il rischio era già nell'aria ieri. Oggi è arrivata la conferma: l'assemblea del Clir, in programma sabato prossimo a Mede, è stata rinviata. I soci avevano ricevuto la lettera di convocazione che portava la data dell'11 febbraio scorso, ma l'ordinanza con cui Regione Lombardia ha istituito la "fascia rossa" a Mede ha costretto la società ad annullare l'appuntamento. L'assemblea, durante la quale i soci avrebbero dovuto pronunciarsi in merito alla messa in liquidazione della società, sarà convocata nei modi e nei tempi previsti dallo statuto. Se da un lato il Covid ha cancellato l'assemblea, non ha cancellato i problemi (economici e non solo) del Clir. Nella lettera con cui la presidente Federica Bolognese ha annullato l'assemblea, su richiesta del Comitato di controllo analogo si invitano i soci a prendere parte ad un incontro informale che si terrà, sempre sabato 27, alle ore 10 nell'auditorium di Mortara, in viale Dante.