Clir: sabato a Parona presidio con Cgil e Cisl

Sul caso Clir si mobilitano i sindacati. Uniti in difesa dei posti di lavoro, dei salari e del futuro delle 150 persone, tra lavoratori e famiglie, che stanno vivendo giorni d’angoscia. Infatti sabato prossimo, 16 gennaio dalle 10 alle 12, davanti alla sede di Parona del Consorzio, ci sarà un presidio dei lavoratori. Le organizzazioni sindacali (funzione pubblica) di Cgil e Cisl lanciano anche un appello ai sindaci. Forse arrivato fuori tempo massimo. “Non vogliamo - dicono i sindacati - che si cancelli oltre 40 anni di storia della Lomellina. Bisogna salvare il servizio pubblico. I sindaci cerchino un percorso condiviso per evitare il fallimento della società consentendo di mantenere e rilanciare un servizio pubblico di qualità”. Lo stesso giorno, sabato 16, a Mede si svolgerà l’assemblea dei soci. Con il verdetto decisivo sul futuro del Clir.

Luca Degrandi