Calcio, Maurizio Rovida: “Finiamo così la stagione, ma premiamo chi ha giocato ad alti livelli”

MORTARA - “È cosa buona e giusta tornare a parlare di calcio non appena saremo nelle condizioni di poterlo fare. – afferma il ds del Mortara Maurizio Rovida (nella foto) - In Lombardia il numero di contagiati e di decessi è ancora troppo alto, così come in molte altre regioni. Occorrerà attendere almeno altri 60 giorni per vedere scendere a zero le cifre di contagi. Naturalmente accetteremo qualsiasi decisione verrà presa ma confidiamo nel buon senso di coloro che stanno al vertice. Se posso permettermi di dare un consiglio, io cercherei di dare un riguardo in più per quelle formazioni che fin quando si è potuto, hanno disputato una stagione d’alto livello. Mi auguro che il Comunale possa tornare ad essere un luogo di divertimento e di intrattenimento per Mortara”.

Edoardo Varese