Calcio, il vicepresidente del Città di Vigevano: “La situazione è critica, non nascondiamolo...”

VIGEVANO - “Inutile nasconderci, la situazione è critica. – ribadisce il vice presidente del Città di Vigevano Andrea Sala (nella foto) – Gli aiuti proposti dal Governo non riescono a colmare gli ammanchi dovuti alle chiusure. Anche la Federazione dovrebbe cercare di venire incontro alle problematiche delle varie società dilettantistiche. Ce ne sono parecchie più piccole della nostra che si trovano in seria difficoltà. Tante si vedranno costrette a ritirarsi dai campionati perché non dispongono della liquidità necessaria a far fronte alle varie spese. Dovrebbe essere interesse di chi di dovere impedire che ciò si verifichi. Purtroppo anche noi abbiamo dovuto interrompere gli allenamenti. Ci siamo impegnati a garantire il servizio ai nostri utenti fin quando ci è stato possibile. Speriamo di riprendere al più presto, per consentire ai ragazzi di respirare un attimo di libertà. Proprio quello di cui avrebbero bisogno per vivere con più tranquillità l’angoscia dovuta dalla pandemia. Rimango comunque convinto che questo Decreto presenti molte contraddizioni. Dato che non si è cercato di evitare gli assembramenti sui mezzi di trasporto o davanti ai centri commerciali”.

Edoardo Varese