Calcio: a Gambolò puntano a risalire subito

GAMBOLO’ - C’è assoluta, autentica voglia di ripartire, in un clima di serenità e di ottimismo. Il Gambolò ha presentato la propria squadra e lo ha fatto in grande stile. I granata dopo una stagione che ha significato la retrocessione in Seconda, sono pronti a rimboccarsi le maniche e a lasciarsi alle spalle questa cocente delusione. Ripartire, guardare avanti e pensare che ogni caduta può rappresentare l’inizio per un nuovo trionfo. Imperativo categorico rimboccarsi le maniche. Il Gambolò ha tutti i requisiti necessari per raggiungere i propri obiettivi. La parola d’ordine sarà una e una sola: sacrificio. Con lo spirito di gruppo si può arrivare davvero lontano. L’11 settembre inizierà il campionato, prima ancora ci sarà la Coppa Lombardia. Appuntamenti ai quali i ragazzi di mister Giandomenico Ranzani (nella foto) vorranno farsi trovare pronti e tirati a lucido.

Edoardo Varese