Basket: referto rosa dal Comune per la ripresa dell’attività nel campo esterno del PalaGuglieri

La palla a spicchi può tornare finalmente a girare. Ma solo all’esterno e, per il momento, soltanto per quanto riguarda il settore giovanile della Virtus e del Battaglia. Un vivaio congiunto coordinato da coach Pier Francesco Zanotti (nella foto) che può metaforicamente sventolare un referto rosa come nella foto accanto, al termine di una delle tante vittorie. Il via libera è arrivato dopo numerosi incontri tra l’assessore allo sport Gigi Granelli, i tecnici comunali dell’ufficio sport e i delegati delle società. “A partire da oggi, giovedì - illustra Pier Francesco Zanotti - riprenderemo gli allenamenti, anche se il termine non è molto indicato. Si tratta piuttosto di attività appositamente studiate per evitare ogni genere di contatto, con gli esercizi che si effettueranno a piccolissimi gruppi con un massimo di otto atleti in campo. E, soprattutto, tutto si svolgerà all’esterno”. Precisamente nel campo da pallacanestro adiacente al PalaGuglieri. Un’area completamente recintata, sia dall’accesso dal lato del parcheggio del palazzetto sia da quello pedonale del viale. E saranno proprio i custodi, da quest’anno espressione delle società che fruiscono degli impianti sportivi e non, come accadeva fino all’anno scorso, del Pool, aprire e chiudere i cancelli per consentire l’accesso solo agli atleti e agli allenatori autorizzati. Ma non è tutto. “Secondo le attuali prescrizioni - continua Zanotti - oltre a un massimo di otto atleti in campo, è previsto a carico di ogni società di individuare un responsabile Covid, che annoti le presenze con i nomi dei giocatori e proceda alla misurazione della temperatura con il termoscanner prima di entrare in campo”. E poi, una volta sotto le plance, che tipo di attività sarà? “Gli allenamenti saranno basati interamente sulla tecnica individuale, peraltro utilissima in questa fase. Divieto assoluto di provare schemi e men che meno di giocare una partitella. Almeno per ora”. Oggi, giovedì, si ritroveranno dopo oltre tre mesi i ragazzi del 2008, dalle 16 e 45 alle 18 e 15. Venerdì toccherà ai 2007 dalle 18 alle 20 e 15. Da lunedì 29, poi, il programma contemplerà attività durante tutti i giorni, agli ordini degli allenatori Boniolo, Sala, Olivelli e Zanotti.

Riccardo Carena