Bar Gobbi a Garlasco: "Intraprendenza e serietà, il nostro vaccino contro il Covid”

GARLASCO - “Non ci siamo fermati e abbiamo proseguito con coraggio e intraprendenza nella nostra storica attività al fine di garantire un servizio che possa mantenersi vivo nel lungo tempo” spiegano Tina e Marcello Fraschetti, tra i titolari del bar Gobbi, locale storico nel pieno centro di Garlasco. Perno della Piazza della Repubblica di Garlasco, il bar Gobbi è un locale molto frequentato - in ogni fascia oraria del giorno e della sera - da clienti non solo originari di Garlasco, ma anche di territori limitrofi e da lavoratori di altre regioni, di passaggio a Garlasco. “Le credenziali che da sempre ci hanno contraddistinto: l’intraprendenza, la qualità, l’eleganza e la voglia di investire per l’eccellenza non sono cambiate e sono rimaste tali anche in questo momento delicato e difficile - spiegano i due esercenti commerciali - e in questa fase, pur aderendo a tutti i protocolli sanitari del caso, non ci siamo voluti fermare e abbiamo investito per il futuro senza mancare di garantire la qualità del nostro locale nel presente”. “Come noi, anche i nostri dipendenti - aggiungono Tina e Marcello - svolgono il loro lavoro con passione e professionalità. Il nostro obiettivo è portare avanti ogni giorno la nostra storia.” Non a caso, con attenzione e con le giuste distanze il bar Gobbi, anche in questo periodo critico, continua a garantire lo svolgimento della propria attività e la grande affluenza dei clienti che aderiscono al servizio di asporto è la prova di un locale che vuole mantenersi vivo e dinamico. “Con senso di responsabilità vogliamo investire ogni giorno per mantenere alta la nostra qualità”- concludono i titolari del bar Gobbi - “e la grande richiesta di aperitivi da asporto e l’altissimo numero di consegne di prodotti natalizi a domicilio ci rendono fieri e soddisfatti dei nostri sforzi quotidiani. Con i sacrifici, con il coraggio e l’intraprendenza proviamo ogni giorno ad accontentare i nostri clienti. Lavoro, passione, qualità, eleganza, intraprendenza: è questo il nostro vaccino per far fronte a una situazione molto difficile e delicata”.

Riccardo Invernizzi