Arco, i tre tenori dell’Olmo alla conquista di Pavia

PAVIA - L’importanza di chiamarsi Antonio. Sembra un nome fortunato tra gli atleti degli Arcieri dell’Olmo di Mortara e di Robbio. Come loro stessi amano definirsi “I tre Antonio” hanno fatto manbassa di piazzamenti alla 22esima edizione del torneo indoor organizzata domenica scorsa nella palestra del Cus Pavia. Tutti e tre impegnati nella classe arco nudo, per la categoria master maschile, Antonio Pietraroia, Antonio Torchia e Antonio Cantoni (nella foto) hanno centrato il primo posto a squadre grazie ai risultati ottenuti individualmente, poi sommati per comporre la graduatoria a squadre. Il migliore tra i lomellini è stato Pietraroia, che sfiora il podio con il quarto posto. Poco dietro Cantoni, sesto classificato, seguito a ruota dal presidente dell’Olmo Antonio Torchia con il settimo posto.

Riccardo Carena